La Riviera del Brenta

La concessionaria AutoBrenta si trova immersa nella Riviera del Brenta territorio affascinante e a tratti sconosciuto ricco di paesaggi unici e di percorsi interessanti da scoprire.
In questa sezione troverete alcuni suggerimenti per essere di aiuto a tutti gli appassionati di auto classiche per venire a passare un pò di tempo in questo spettacolare territorio!

All’interno del nostro territorio la proposta turistica è varia. Per gli appassionati delle 4 ruote classiche ancora di più, si possono visitare numerose VILLE sia nel veneziano che nel padovano (Castello del Catajio, Villa Barbarigo, Villa Contarini, Villa Emo), che nel vicentino (Villa Valmarana, la Rocca Pisana), un percorso dove ripercorrere la storia ed i fasti della grande Repubblica della Serenissima.

La Riviera del Brenta presenta delle unicità che nel loro insieme formano uno dei più grandi gruppi di bellezze artistiche e culturali Italiane!

73c73e4ae7abd3e7f36b55542a25903a_prev IMG20101019175046704_900_700 navigare

Lungo questa striscia di terra si possono trovare oltre ai 300 tra palazzi storici e ville venete, la Riviera è ricca di storia e di angoli tutti da scoprire: 100 tra chiese e oratori, siti archeologici, parchi storici e riserve ambientali, opere idrauliche, itinerari ambientali e storici.
Altre parti interessanti dove poter sostare per una giornata cultura e relax

La Vecchia Conca di Navigazione Moranzani esempio molto originale di Porta Vinciana
L’isola bassa di Dolo e gli antichi molini, oggi ritrovo di giovani per serate di musica e convivialità
La Punta di Fusina per godere Venezia dalla Terraferma
Lo Squero di Dolo dove furono costruite le Porte Vinciane per la regolazione delle acque e della navigazione fluviale tra Padova e Venezia
La chiesa del XIII secolo a Santa Maria di Lugo (Campagna Lupia) e il museo archeologico


A poca distanza da Villa Ducale vi è l’imbarco dei battelli per le visite alla meravigliosa Laguna Sud, “il parco d’acqua di Venezia”.
Questa possibilità di vista offerta dalla navigazione della laguna offre un punto di vista unico di un mondo sospeso tra acqua e cielo, dove poter fare turismo naturalistico, fotografia naturalistica e bird watching, in un ambiente silenzioso, visitando le valli da pesca e i casoni ancora intatti ed approdando nelle isole più autentiche di Venezia.
www.atnlagunasud.it
Venezia

È la città unica al mondo: 118 isole unite da 400 ponti, un’unica grande opera d’arte. Ogni calle, ogni campiello ha una storia da raccontare, ogni chiesa ed ogni palazzo testimoniano la sua bellezza incredibile e preziosa.
Venezia è città internazionale, con tanti musei ( www.palazzograssi.it www.guggenheim-venice.it ) ed eventi internazionali e mostre sempre aperte: dalla Biennale, alla Mostra del cinema, al Carnevale, alla Festa del Redentore e alla Regata storica, solo per citarne alcune.
Ma chi arriva a Venezia non può non navigare la Laguna, visitare le isole di Burano, Murano e Torcello imperdibili e suggestive, Pellestrina autentica perla veneziana, o trascorrere un giorno al mare al Lido, la spiaggia della città.
E poi c’è la Venezia dei Veneziani, dove perdersi per calli e campielli, lontani dai percorsi turistici, per assaporare la Venezia vera, ricca di suoni e di silenzi, di ritmi e di tempo. Perché se vuoi amare Venezia, la devi percorrere a piedi, senza fretta.

Se si vuole abbandonare l’auto per qualche giorno proprio difronte all’entrata di Villa Ducale si trova la fermata del bus, che ogni 20 minuti raggiunge Venezia o Padova.

Per le visite a Venezia partendo dall’horel in auto.
Per ora vi lasciamo alcune immagini!